Emilia-Romagna

GEOGRAFIA Emilia-Romagna Superficie: 22 456 km² Popolazione: 4 448 283 abitanti Densità di popolazione: 198,08 abitanti per km² TERRITORIO E AREE PROTETTE RIFIUTI DIFFERENZIATIEmilia-Romagna 53% ECONOMIA Allevamenti bovini suini pesca acquicoltura Agricoltura grano frutta barbabietole ortaggi pomodori Industrie alimentare automobilistica delle calzature dell'abbigliamento casearia Turismo balneare culturale termale TURISTIEmilia-Romagna 8,7% OCCUPATI PER SETTORE STRANIERI RESIDENTIEmilia-Romagna 12% CAPOLUOGO E CITTÀ METROPOLITANA Bologna, 385 435 ab. CITTÀ PRINCIPALI Cesena, 96 753 ab. Ferrara, 133 967 ab. Forlì, 118 250 ab. Modena, 185 041 ab. Parma, 189 151 ab. Piacenza, 102 947 ab. Ravenna, 158 976 ab. Reggio Emilia, 172 028 ab. Rimini, 147 500 ab. MONTI PRINCIPALI Cimone, 2 165 m Cusna, 2 121 m Alpe di Succiso, 2 017 m Maggiorasca, 1 799 m Fumaiolo, 1 407 m FIUMI PRINCIPALI Po Reno Secchia Panaro Taro Trebbia MARI Mar Adriatico IN FESTA! L'ultima domenica di maggio, a Ferrara, si tiene il palio più antico d'Italia, il Palio di San Giorgio. Ancora oggi viene riprodotto il corteo quattrocentesco con ben ottocento personaggi in costume d'epoca: dame, cavalieri, gonfalonieri, armigeri, musici e sbandieratori. Dopo la parata ha inizio il palio, con quattro gare distinte: la corsa dei cavalli, degli asini, delle donne e degli uomini. A TAVOLA! Nella cucina regionale, tra le più ricche d'Italia, sono famosi i tortellini, deliziosi fagottini di pasta ripiena dei prodotti tipici regionali: prosciutto crudo di Parma, Parmigiano Reggiano e mortadella.

GEOGRAFIA

Emilia-Romagna


Superficie:
22 456 km²
Popolazione:
4 448 283 abitanti
Densità di popolazione:
198,08 abitanti per km²

TERRITORIO E AREE PROTETTE


RIFIUTI DIFFERENZIATI

Emilia-Romagna 53%


ECONOMIA

Allevamenti
bovini
suini
pesca
acquicoltura

Agricoltura
grano
frutta
barbabietole
ortaggi
pomodori

Industrie
alimentare
automobilistica
delle calzature
dell'abbigliamento
casearia

Turismo
balneare
culturale
termale

TURISTI

Emilia-Romagna 8,7%


OCCUPATI PER SETTORE


STRANIERI RESIDENTI

Emilia-Romagna 12%

IN FESTA!

L'ultima domenica di maggio, a Ferrara, si tiene il palio più antico d'Italia, il Palio di San Giorgio. Ancora oggi viene riprodotto il corteo quattrocentesco con ben ottocento personaggi in costume d'epoca: dame, cavalieri, gonfalonieri, armigeri, musici e sbandieratori. Dopo la parata ha inizio il palio, con quattro gare distinte: la corsa dei cavalli, degli asini, delle donne e degli uomini.

A TAVOLA!

Nella cucina regionale, tra le più ricche d'Italia, sono famosi i tortellini, deliziosi fagottini di pasta ripiena dei prodotti tipici regionali: prosciutto crudo di Parma, Parmigiano Reggiano e mortadella.