Abruzzo

GEOGRAFIA Abruzzo Superficie: 10798 km² Popolazione: 1 333 939 abitanti Densità di popolazione: 123,53 abitanti per km² TERRITORIO E AREE PROTETTE RIFIUTI DIFFERENZIATIAbruzzo 42,9% ECONOMIA Agricoltura olive uva frutta ortaggi Allevamenti bovini ovini pesca Industrie dolciaria alimentare delle calzature dell’abbigliamento del mobile artigianato Turismo balneare culturale TURISTIAbruzzo 1,4% OCCUPATI PER SETTORE STRANIERI RESIDENTIAbruzzo 6,3% CAPOLUOGO E CITTÀ METROPOLITANA L'Aquila, 72 350 ab. CITTÀ PRINCIPALI Chieti, 52 563 ab. Pescara, 124 085 ab. Teramo, 54 926 ab. MONTI PRINCIPALI Gran Sasso d’Italia (Corno Grande), 2 912 m Amaro (La Majella), 2 795 m Velino, 2 487 m Gorzano (Monti della Laga), 2 455 m Viglio, 2 156 m FIUMI PRINCIPALI Liri Aterno-Pescara Sangro LAGHI PRINCIPALI Lago di Campotosto MARI Mar Adriatico A TAVOLA! Uno dei piatti tipici sono i maccheroni alla chitarra: una pasta passata tra i fili di un telaio di legno, detto appunto «chitarra», e condita con pomodoro, pancetta affumicata, peperoncino e pecorino oppure con ragù di agnello e peperoni. IN FESTA! A Cocullo, vicino a L’Aquila, il primo giovedì di maggio si svolge la Processione dei Serpari. Per rinnovare a San Domenico la richiesta di proteggere la zona dai serpenti, viene portata in processione, lungo le vie del paese, la statua del santo carica di serpenti aggrovigliati. Niente paura! Sono serpenti innocui, catturati sui monti della zona e conservati in contenitori di legno fino al giorno della processione.

GEOGRAFIA

Abruzzo


Superficie:
10798 km²
Popolazione:
1 333 939 abitanti
Densità di popolazione:
123,53 abitanti per km²

TERRITORIO E AREE PROTETTE


RIFIUTI DIFFERENZIATI

Abruzzo 42,9%


ECONOMIA

Agricoltura 
olive
uva
frutta
ortaggi

Allevamenti
bovini
ovini
pesca

Industrie
dolciaria
alimentare
delle calzature
dell’abbigliamento
del mobile
artigianato

Turismo 
balneare
culturale

TURISTI

Abruzzo 1,4%


OCCUPATI PER SETTORE


STRANIERI RESIDENTI

Abruzzo 6,3%

A TAVOLA!

Uno dei piatti tipici sono i maccheroni alla chitarra: una pasta passata tra i fili di un telaio di legno, detto appunto «chitarra», e condita con pomodoro, pancetta affumicata, peperoncino e pecorino oppure con ragù di agnello e peperoni.

IN FESTA!

A Cocullo, vicino a L’Aquila, il primo giovedì di maggio si svolge la Processione dei Serpari. Per rinnovare a San Domenico la richiesta di proteggere la zona dai serpenti, viene portata in processione, lungo le vie del paese, la statua del santo carica di serpenti aggrovigliati.
Niente paura! Sono serpenti innocui, catturati sui monti della zona e conservati in contenitori di legno fino al giorno della processione.