Le sostanze

Le sostanze - Che cosa sono le sostanze? - Che cosa c’è dentro le sostanze? - Perché alcune sono solide e altre liquide o gassose? Tutto è fatto di materia: l’acqua, l’aria, il suolo, il Sole, le piante, gli oggetti, il tuo corpo... Tutta la materia, sia quella degli oggetti piccoli sia quella degli oggetti più grandi, è fatta di minuscoli «mattoncini» chiamati atomi. Gli atomi costituiscono dunque tutto ciò che esiste. In natura esistono circa un centinaio di tipi diversi di atomi: sono gli elementi, come il ferro, l’ossigeno, il fluoro, il calcio... Quando gli atomi si uniscono tra loro, funzionano come i pezzi dei giochi di costruzione: si combinano in tanti modi diversi e creano così ogni tipo di sostanza presente nell’Universo. Le combinazioni di atomi, uguali o diversi, si chiamano molecole. Le molecole di una sostanza sono tutte uguali tra loro. COMPRENDO E SPIEGO Sottolinea le informazioni su atomi e molecole, poi indica con X le scelte corrette. • Le molecole sono formate: ☐ dagli elementi. ☐ dagli atomi. • Le molecole sono formate da: ☐ atomi tutti uguali. ☐ atomi tutti diversi. ☐ atomi a volte uguali e a volte diversi. • Le molecole che formano una sostanza sono: ☐ uguali fra loro. ☐ diverse. Due atomi di idrogeno (simbolo H) e uno di ossigeno (simbolo O) formano la molecola dell’acqua (H2O), che è la più piccola parte di sostanza con le caratteristiche dell’acqua. Una gocciolina contiene miliardi di molecole! Sostanze solide, liquide e gassose Le sostanze possono avere tre diverse consistenze: possono essere solide, liquide o gassose. Solido, liquido e gas sono i tre stati della materia. Che cosa rende diverso un solido da un liquido o da un gas? Per capirlo si deve dare un’occhiata... tra le molecole! Le molecole sono sempre in movimento, ma rimangono legate tra loro a causa della forza di coesione, una forza che le attira una verso l’altra. Nelle sostanze solide la forza di coesione è molto intensa e tiene le molecole vicine le une alle altre. Ecco perché un solido, come un temperamatite, può essere afferrato e non cambia forma se lo sposti. Un solido occupa uno spazio ben definito e ha una sua forma. Nelle sostanze liquide la forza di coesione è meno intensa: tiene le molecole vicine, ma libere di scorrere una sull’altra senza separarsi. Ecco perché un liquido, come il latte, se non è in un contenitore si sparge ovunque. Un liquido occupa uno spazio definito ma non ha una sua forma. Nelle sostanze gassose la forza che lega le molecole è molto debole, così queste si disperdono in tutto lo spazio disponibile. Ecco perché puoi raccogliere l’aria solo con un contenitore che si può chiudere, per esempio un palloncino. Un gas non occupa uno spazio definito e non ha una sua forma. ANALIZZO E COMPRENDO Quali sostanze possiedono queste caratteristiche? Indica con X se si tratta di sostanze solide (S), liquide (L) o gassose (G). • Ha forma propria. • Non ha forma propria. • Ha una forza di coesione intensa. • Occupa uno spazio definito. • Non occupa uno spazio definito. • Quale caratteristica appartiene solo allo stato gassoso? Concetti CHIAVE - Tutto ciò che ci circonda è fatto di materia: le sostanze sono tipi diversi di materia, formati da atomi diversi. - Le sostanze sono formate da molecole, composte da atomi uguali o diversi. - Le sostanze possono essere solide, liquide o gassose, perché cambia la forza di coesione che unisce le loro molecole: nei solidi la forza è intensa, nei liquidi è meno intensa, nei gas è debole.

Le sostanze

- Che cosa sono le sostanze?
- Che cosa c’è dentro le sostanze?
- Perché alcune sono solide e altre liquide o gassose?
Tutto è fatto di materia: l’acqua, l’aria, il suolo, il Sole, le piante, gli oggetti, il tuo corpo...
Tutta la materia, sia quella degli oggetti piccoli sia quella degli oggetti più grandi, è fatta di minuscoli «mattoncini» chiamati atomi. Gli atomi costituiscono dunque tutto ciò che esiste.
In natura esistono circa un centinaio di tipi diversi di atomi: sono gli elementi, come il ferro, l’ossigeno, il fluoro, il calcio... Quando gli atomi si uniscono tra loro, funzionano come i pezzi dei giochi di costruzione: si combinano in tanti modi diversi e creano così ogni tipo di sostanza presente nell’Universo.
Le combinazioni di atomi, uguali o diversi, si chiamano molecole.
Le molecole di una sostanza sono tutte uguali tra loro.

COMPRENDO E SPIEGO

Sottolinea le informazioni su atomi e molecole, poi indica con X le scelte corrette.
• Le molecole sono formate:
☐ dagli elementi. 
☐ dagli atomi.

• Le molecole sono formate da:
☐ atomi tutti uguali. 
☐ atomi tutti diversi. 
☐ atomi a volte uguali e a volte diversi.

• Le molecole che formano una sostanza sono:
☐ uguali fra loro.
☐ diverse.

Sostanze solide, liquide e gassose

Le sostanze possono avere tre diverse consistenze: possono essere solide, liquide o gassose. Solido, liquido e gas sono i tre stati della materia.
Che cosa rende diverso un solido da un liquido o da un gas?
Per capirlo si deve dare un’occhiata... tra le molecole!
Le molecole sono sempre in movimento, ma rimangono legate tra loro a causa della forza di coesione, una forza che le attira una verso l’altra.

Nelle sostanze solide la forza di coesione è molto intensa e tiene le molecole vicine le une alle altre. Ecco perché un solido, come un temperamatite, può essere afferrato e non cambia forma se lo sposti. Un solido occupa uno spazio ben definito e ha una sua forma.

Nelle sostanze liquide la forza di coesione è meno intensa: tiene le molecole vicine, ma libere di scorrere una sull’altra senza separarsi.
Ecco perché un liquido, come il latte, se non è in un contenitore si sparge ovunque. Un liquido occupa uno spazio definito ma non ha una sua forma.

Nelle sostanze gassose la forza che lega le molecole è molto debole, così queste si disperdono in tutto lo spazio disponibile.
Ecco perché puoi raccogliere l’aria solo con un contenitore che si può chiudere, per esempio un palloncino. Un gas non occupa uno spazio definito e non ha una sua forma.

ANALIZZO E COMPRENDO

Quali sostanze possiedono queste caratteristiche?
Indica con X se si tratta di sostanze solide (S), liquide (L) o gassose (G).
• Ha forma propria.
• Non ha forma propria.
• Ha una forza di coesione intensa.
• Occupa uno spazio definito.
• Non occupa uno spazio definito.
• Quale caratteristica appartiene solo allo stato gassoso?