FACCIAMO SQUADRA PER IMPARARE SUSSIDIARIO DELLE DISCIPLINE 4

Concetti CHIAVE Gli ecosistemi • Un ecosistema è composto dagli esseri viventi (animali, piante, funghi...), dagli elementi non viventi (aria, acqua, luce, suolo) e dalle relazioni che vi sono tra loro. • La relazione più importante è la necessità di nutrirsi. LE CATENE ALIMENTARI • In una catena alimentare ogni vivente ne nutre un altro e ha un ruolo: i vegetali sono produttori; gli animali erbivori e carnivori sono consumatori primari, secondari e terziari; funghi e batteri sono decompositori, che trasformano i resti di vegetali e animali morti in sostanze (sali minerali) utili alle piante. L’EQUILIBRIO NATURALE • Tra i viventi di un ambiente c’è un equilibrio numerico naturale: questo significa che tutti i viventi trovano cibo a sufficienza. • Se si modifica anche un solo anello della catena l’equilibrio dell’intero ecosistema viene danneggiato. • Se un elemento della catena alimentare scompare per cause naturali, l’equilibrio dell’ecosistema si modifica, ma spesso la natura lo ristabilisce. • A volte le attività dell’uomo possono danneggiare in modo irrimediabile un ecosistema. La mappa degli ECOSISTEMI Completa la mappa con le parole elencate. catene • relazioni • decompositori • equilibrio • produttori

Concetti CHIAVE

Gli ecosistemi

• Un ecosistema è composto dagli esseri viventi (animali, piante, funghi...), dagli elementi non viventi (aria, acqua, luce, suolo) e dalle relazioni che vi sono tra loro.
• La relazione più importante è la necessità di nutrirsi.

LE CATENE ALIMENTARI
• In una catena alimentare ogni vivente ne nutre un altro e ha un ruolo: i vegetali sono produttori; gli animali erbivori e carnivori sono consumatori primari, secondari e terziari; funghi e batteri sono decompositori, che trasformano i resti di vegetali e animali morti in sostanze (sali minerali) utili alle piante.

L’EQUILIBRIO NATURALE
• Tra i viventi di un ambiente c’è un equilibrio numerico naturale: questo significa che tutti i viventi trovano cibo a sufficienza.
• Se si modifica anche un solo anello della catena l’equilibrio dell’intero ecosistema viene danneggiato.
• Se un elemento della catena alimentare scompare per cause naturali, l’equilibrio dell’ecosistema si modifica, ma spesso la natura lo ristabilisce.
• A volte le attività dell’uomo possono danneggiare in modo irrimediabile un ecosistema.

La mappa degli ECOSISTEMI

Completa la mappa con le parole elencate.
catene • relazioni • decompositori • equilibrio • produttori