LE CARTE GEOGRAFICHE

GEOGRAFIA SUGGERIMENTI PER STUDIARE Come studiare GEOGRAFIA Ti presentiamo diversi tipi di attività che si aggiungono a quelle che trovi nel Sussidiario e che ti saranno utili quando studi a casa: alcune, come le domande di comprensione, puoi utilizzarle solo per la pagina del Sussidiario indicata; altre, come l utilizzo delle parole chiave, la scrittura delle annotazioni intorno al testo, la risposta orale alle domande iniziali, puoi usarle anche per altre pagine, anche quando non sono indicate, scegliendo le attività più adatte al tuo modo di studiare. LE CARTE GEOGRAFICHE Domande e risposte Sussidiario pp. 108-109 Dopo aver sottolineato, nel testo, le risposte alle domande iniziali, memorizzale e ripetile con parole tue, collegandole in un unico discorso. Il tuo lavoro sarà più efficace se risponderai riprendendo le parole della domanda. Lu ng ria Tib urt ina Va le di na nd o a dell d Av e .l V alo ta Pine s Pin Via 5 IM PR GO M Colle Marino G. R CO S. Giovanni E M EO TT DE L A 3,5 RT IN TIB U 3 VIA IA ER Ita Pescara li R I A Ortona a T I C Chieti O ar a no e an an M i Liri 26 s o n M. Sirente n La Maiella M. Velino 2349 i n 2487 o 2795 Parco Atessa Alba Fucens A M. Amaro Nazionale b r Avezzano della Maiella Sulmona u Monti Sim Piana z bru Mo n t i d z i n i a r del Fucino ei F e Passo re o s s nt i c gr dell Diavolo e Roccaraso a Parco S Nazionale M o n t i d e lla d Abruzzo Me ta La Meta 2241 Vasto Trig i P c es i z Ate rn p Pentuinum o p D Pretaro E od A as s Traforo del Gran Sasso R Montesilvano l T US VIA IND R VE IM SE O PR AS LE Tordino Teramo AZ IO N AL E i es n l a Madonna 141 S. Silvestro Giulianova Sussidiario pp. da 110 a 112 VIA 5 III N A a ran S A to L AQUILA e S. Silvestro Spiaggia VI M L M. Gorzano Parco Nazionale del Gran Sasso A XX n Tro Riassunto con le immagini Pineta NI h e L. di della Laga Campotosto e Monti G 2912 Corno Grande LA DEL V.LE INETA P CO c Mo nt i del l a L ag a 2455 Si devono interpretare correttamente i simboli. NI AR M G. r a STADIO ADRIATICO S. Donato 126 Colle Orlando S Per leggere una carta geografica si devono interpretare correttamente i simboli. N VA IO M E V.L STAZ. P.TA NUOVA F.S. NO PESCARA .G NG CASA D ANNUNZIO 3,5 LE Madonna del Fuoco 0,5 CIVILE P. LIBERI LU 0,8 . II AN IA 0,5 caAEROPORTO o di regione o di provincia eologici R SS 16 s Pe F. 2 3,5 ra M 2 1,2 Pescarina O UIT C CIR 1 STAZ. MARITTIMA E T. 2,7 Villa Fabio 2,2 Villa Raspa 4 I VIT 2,8 H Porto Canale AT T SO STAZIONE CENTRALE F.S. La Madonna o a AR 5 nn B 5,8 do SI e daro Pineta r Ve V.le 4,2OVIO Ma 4,6 A Via a line Ve ll COME SI LEGGE UNA CARTA GEOGRAFICA? spucci V.le A. Ve Fe r a V. S onna uoco e V.l . Do A Via E80 vo Ru Di Per esempio: ria o im Pr e al Vi te t no za II ez XI M i X ni nn van va o io Gi o .G V. sc ng ce Lu an Fr ni V. co ar M G. igni e l V.l i Pe io nz De nu An D G. g. Lun STAZ. MARITTIMA cci aolu R. P e V.l Vi a .M att eo tti E80 rno Ate Via cco Sa a Vi LE .G izi br Fa a ol e ic nz N re a i Fi Vi .i a an Vi Em tt. Vi H PESCARA CENTRALE F.S. l De to Via rcui Ci M AD RI Dopo aver letto e ripetuto i testi delle pagine 110 e 111, copri con un foglio le parti scritte e lascia scoperte solo le tre carte di pagina 111. Spiega perché sono diverse, che cos è la scala di riduzione, che cosa rappresenta ogni carta. Procedi allo stesso modo a pagina 112: copri il testo e spiega le differenze fra le tre carte indicando anche il loro tipo.
LE CARTE GEOGRAFICHE