FACCIAMO SQUADRA PER IMPARARE SUSSIDIARIO DELLE DISCIPLINE 5

I commerci Attraverso quali vie di comunicazione avvenivano i commerci di Roma? Dove arrivavano le merci? Il trasporto delle merci avveniva prevalentemente via mare. Olio e vino erano trasportati sulle navi in grosse anfore di terracotta. Il porto di Roma, il più grande dell’impero, era a Ostia, alla foce del Tevere. Qui, da province e colonie, giungevano grano, vino, frutta, spezie, pergamena, papiro, candele, stoffe, gioielli, metalli, legname, animali, schiavi. Era frequentato da mercanti, artigiani, marinai, costruttori, banchieri e viaggiatori provenienti da ogni parte dell’impero. Con l’aumento degli scambi commerciali il porto fu ampliato più volte. Traiano vi fece costruire strade, magazzini, depositi e un grande bacino esagonale collegato al Tevere da un canale. Concetti CHIAVE I commerci di Roma avvenivano soprattutto via mare. Le merci giungevano nel grande porto di Ostia, collegato al Tevere. OSSERVO E COMPRENDO Osserva l’immagine del porto di Ostia e scrivi nei cartellini:molo - faro - canale - bacino esagonale - Tevere - Mar Tirreno Gli horrea erano magazzini utilizzati in epoca romana per il deposito delle merci.

I commerci

  • Attraverso quali vie di comunicazione avvenivano i commerci di Roma?

  • Dove arrivavano le merci?


Il trasporto delle merci avveniva prevalentemente via mare. Olio e vino erano trasportati sulle navi in grosse anfore di terracotta. Il porto di Roma, il più grande dell’impero, era a Ostia, alla foce del Tevere. Qui, da province e colonie, giungevano grano, vino, frutta, spezie, pergamena, papiro, candele, stoffe, gioielli, metalli, legname, animali, schiavi. Era frequentato da mercanti, artigiani, marinai, costruttori, banchieri e viaggiatori provenienti da ogni parte dell’impero. Con l’aumento degli scambi commerciali il porto fu ampliato più volte. Traiano vi fece costruire strade, magazzini, depositi e un grande bacino esagonale collegato al Tevere da un canale.

Concetti CHIAVE

  • I commerci di Roma avvenivano soprattutto via mare.

  • Le merci giungevano nel grande porto di Ostia, collegato al Tevere.


OSSERVO E COMPRENDO

Osserva l’immagine del porto di Ostia e scrivi nei cartellini:
molo - faro - canale - bacino esagonale - Tevere - Mar Tirreno