FACCIAMO SQUADRA PER IMPARARE SUSSIDIARIO DELLE DISCIPLINE 5

TECNOLOGIA I social network Attraverso Internet è possibile non solo accedere in tempo reale alle informazioni su quanto accade nel mondo, ma anche scambiare messaggi, foto e video con gli amici. Alcuni siti di Internet, infatti, mettono in contatto persone anche molto lontane tra loro: sono i social network, come Facebook, Twitter e WhatsApp. Facebook fu lanciato nel 2004 da Mark Zuckerberg per mettere in collegamento gli studenti dell Università americana di Harvard, dove egli stesso studiava. In inglese facebook significa «libro delle facce e richiama, infatti, il libro con il nome e le fotografie degli studenti che le università americane danno agli iscritti all inizio dell anno. Oggi Facebook è usato ogni mese da più di due miliardi di persone. Twitter nasce nel 2006 e ha la stessa finalità di Facebook, ma impone messaggi più brevi. Il suo nome deriva dal verbo inglese twitter che significa «cinguettare . WhatsApp è nato nel 2009 ed è un sistema per inviare messaggi istantanei. Oggi è usato ogni giorno in tutto il mondo da più di un miliardo di persone. CITTADINANZA DIGITALE I social network sono molto diffusi e usati anche dai ragazzi. Devi però ricordare che, se usati in modo non consapevole o scorretto, possono nascondere seri pericoli. I social network, infatti, mettono in contatto tantissime persone e non sempre è possibile prevedere chi vedrà una nostra immagine o un nostro messaggio. Per questo, è bene chiedere sempre consiglio a un adulto quando si naviga in Internet e non mettere mai in rete foto o messaggi privati o troppo personali. 360
FACCIAMO SQUADRA PER IMPARARE SUSSIDIARIO DELLE DISCIPLINE 5