FACCIAMO SQUADRA PER IMPARARE SUSSIDIARIO DELLE DISCIPLINE 5

QUADERNO pagina 38 L IMPERO ROMANO Il Colosseo o Anfiteatro Flavio, dal nome dell imperatore che ne iniziò la costruzione, fu il più grande degli anfiteatri. Era di forma ovale con uno spazio nel mezzo per i lottatori, l arena. Tutto intorno c erano le gradinate per gli spettatori. Sopra l ingresso una balconata era riservata all imperatore. Nell anfiteatro si svolgevano diverse gare, ma soprattutto combattimenti tra gladiatori o contro belve feroci. Il Pantheon è il monumento che si è conservato meglio. Era il tempio di tutti gli dèi, anche delle divinità straniere che i Romani avevano accolto nella propria religione nel corso dei secoli. Il portico d entrata ha 16 colonne che sostengono il frontone. La porta è in bronzo massiccio. L interno è a pianta circolare, tutto decorato con marmi di vari colori. La cupola è alta 43,4 metri e presenta una sola apertura al centro, l oculus, che lascia filtrare la luce del Sole. Il circo era il luogo in cui si svolgevano le corse delle bighe, carri a due cavalli, e delle quadrighe, a quattro cavalli, condotte dagli aurighi. La pista era lunga e stretta, con al centro la spina, una striscia abbellita da statue, colonne, obelischi; intorno c erano le gradinate dove sedevano gli spettatori e il palco imperiale. ATLANTE pagine 32-33 VIDEO STORIA 77
FACCIAMO SQUADRA PER IMPARARE SUSSIDIARIO DELLE DISCIPLINE 5