FACCIAMO SQUADRA PER IMPARARE QUADERNO OPERATIVO STORIA E GEOGRAFIA 5

QUADERNO OPERATIVO Chi erano gli Unni? Gli Unni erano un popolo nomade che proveniva dalle steppe dell’Asia. Erano guerrieri e cacciatori. Si nutrivano di erbe selvatiche e carne cruda, che facevano ammorbidire tenendola sotto la sella. Costruivano rozze capanne, ma le loro vere abitazioni erano i carri su cui caricavano i familiari e tutto quello che possedevano. Fin da bambini venivano addestrati a cavalcare e a compiere acrobazie. Per gli Unni il cavallo era molto importante, infatti sul cavallo svolgevano le principali attività della loro vita: mangiare, bere e perfino dormire. Le armi più usate dagli Unni erano la lancia e l’arco, così potevano colpire i nemici da lontano. Erano temuti per la loro ferocia e per le violente razzie: aggredivano i popoli sedentari per procurarsi cibo, beni e schiavi.1 Sottolinea nel testo con colori diversi le informazioni che si riferiscono agli argomenti della tabella. Poi riporta le informazioni in tabella con brevi frasi. Attila, re degli Unni, raffigurato in un dipinto moderno, nell’atto di compiere una violenta razzia.

QUADERNO OPERATIVO

Chi erano gli Unni?

Gli Unni erano un popolo nomade che proveniva dalle steppe dell’Asia. Erano guerrieri e cacciatori. Si nutrivano di erbe selvatiche e carne cruda, che facevano ammorbidire tenendola sotto la sella. Costruivano rozze capanne, ma le loro vere abitazioni erano i carri su cui caricavano i familiari e tutto quello che possedevano. Fin da bambini venivano addestrati a cavalcare e a compiere acrobazie. Per gli Unni il cavallo era molto importante, infatti sul cavallo svolgevano le principali attività della loro vita: mangiare, bere e perfino dormire. Le armi più usate dagli Unni erano la lancia e l’arco, così potevano colpire i nemici da lontano. Erano temuti per la loro ferocia e per le violente razzie: aggredivano i popoli sedentari per procurarsi cibo, beni e schiavi.


1 Sottolinea nel testo con colori diversi le informazioni che si riferiscono agli argomenti della tabella. Poi riporta le informazioni in tabella con brevi frasi.